Back to top

Errori trucco… oppure “orrori trucco”?

Gli errori trucco sono sempre dietro l’angolo: complice la fretta o, a volte, il nostro desiderio di osare e cambiare, che può sfociare in tragedia. Scopriamo insieme in 10 semplici punti cosa non fare mai più mentre ti trucchi.

 

Errori trucco: la black list da imparare a memoria

 

Ecco 10 errori trucco comunissimi che anche tu, ne siamo sicuri, avrai fatto almeno una volta nella vita. Non preoccuparti, c’è qui il nostro team di esperti per salvarti da questi “strafalcioni make-up”.

 

1) La matita nera applicata nell’interno occhia tende a rimpicciolire l’occhio: non fare l’errore di eccedere in questo dettaglio e cerca di mantenere un trucco occhi più naturale.

 

2) Il mascara sulle ciglia superiori, se applicato correttamente, può rendere lo sguardo un capolavoro; su quelle inferiori, però, dà quell’effetto “like a doll” non sempre gradevole, oltre a sottolineare piccole rughe intorno agli occhi. Meglio evitare.

 

3) Il blush può dare un tocco fresco e vellutato al tuo make-up ma, e questo è davvero un grosso “ma”, non dimenticare che i colori scuri invecchiano enormemente il viso. Se non vuoi assomigliare a Morticia Addams, quindi, cerca di mantenerti su colori più chiari e sfumati con cura.

 

4) L’eyeliner non è sempre il tuo migliore amico: il nero tende ad appesantire l’occhio se non è fresco e riposato: ripiega su un colore pastello come il blu, il verde o il viola, di grande tendenza al momento.

 

5) Anche l’ombretto marrone non va d’accordo con gli occhi stanchi, soprattutto se è ad effetto satin: meglio scegliere toni più chiari e naturali.

 

6) Non usare mai correttore in eccesso: anche se il prodotto è buono, l’effetto maschera non tarderà ad arrivare. Inoltre, è sempre meglio lasciare respirare la pelle, piuttosto che coprire con diversi strati di prodotto le piccole imperfezioni.

 

7) Con una linea sottile di eye-liner, non sbagli mai: hai presente quelle righe nere spessissime, magari anche un po’ discostate dall’attaccatura delle ciglia? Ecco, cerchiamo di dimenticarle, che è meglio!

 

8) La matita labbra, quest’arma a doppio taglio: se hai la precisione di uno sniper e il rossetto perfettamente coordinato con la lip pencil va benissimo, ma se uno solo di questi due elementi manca nell’equazione… beh, lasciamo le labbra naturali, ok?

 

9) La cipria troppo chiara ti farà sembrare uno zombie, letteralmente! Per non parlare dell’effetto gesso che potrebbe crearsi utilizzando un prodotto non proprio top di gamma. Anche a questo elemento è meglio rinunciare se non si è certi al cento per cento del prodotto e della sua applicazione.

 

10) Chiudiamo in bellezza con questo alleato che spesso può rivelarsi un nemico: il fondotinta. Al di là, come puoi immaginare, dell’applicazione uniforme e naturale, la cosa fondamentale di questo cosmetico è il colore: se sceglierai una tinta troppo scura, 10 anni piomberanno sul tuo volto in un secondo, perciò attenzione!

Nessun commento

Lascia una risposta